rotate-mobile
Aperta inchiesta / Villaggio Mosè / Viale Cannatello

I supermercati tornano nel mirino dei ladri: rubati oltre 10mila euro dal punto vendita di viale Cannatello

I carabinieri hanno ritrovato e posto sotto sequestro gli arnesi da scasso utilizzati per forzare la finestra e il box di legno dove c'era la cassetta con buona parte del denaro

Era già accaduto. Dalla parte opposto della città, ma era accaduto. E adesso è "toccato" al supermercato R7 di viale Cannatello dove, nella notte fra sabato e domenica, i ladri sono riusciti ad arraffare un bottino di oltre 10mila euro. 

Non soltanto il supermercato Md: i ladri hanno razziato anche il deposito di un'autocarrozzeria

Si intrufolano nel supermercato, forzano la cassa dei contanti e arraffano 20mila euro: è "caccia" ai malviventi

I malviventi, nottetempo, hanno forzato una finestra posta dietro l'edificio che ospita l'attività commerciale. Verosimilmente senza perder tempo, e non è escluso che qualcuno possa anche essere rimasto a far da "palo", si sono diretti verso il box di legno e le casse. Tutto è stato, di fatto, svaligiato, riuscendo a rubare un totale di oltre 10mila euro. In maniera fulminea, i ladri hanno abbandonato i locali e hanno lasciato gli arnesi da scasso. Impossibile che se ne siano dimenticati. Probabilmente qualche rumore e o forse anche qualche passaggio di auto, li ha allarmati e potrebbero non aver avuto il tempo necessario per raccogliere gli strumenti "da lavoro". Arnesi che sono stati posti sotto sequestro dai militari dell'Arma. 

Rubati contanti, assegni e sradicata la cassaforte: maxi furto in un'impresa di San Benedetto

Rubano il furgone da un'officina e svaligiano un'azienda di arredi e ceramiche

La scoperta della razzia è stata fatta l'indomani mattina, al momento della riapertura. A chiamare i carabinieri prima, e a formalizzare la denuncia di furto dopo, è stato il responsabile del supermercato. I carabinieri hanno immediatamente notiziato il sostituto procuratore di turno che coordinerà l'attività investigativa. Pare che l'area del supermercato sia "coperta" da impianti di videosorveglianza e le registrazioni dovrebbero essere state già acquisite. Potrebbero, come è già accaduto in passato per altri fatti di cronaca, dare un importante input all'inchiesta. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I supermercati tornano nel mirino dei ladri: rubati oltre 10mila euro dal punto vendita di viale Cannatello

AgrigentoNotizie è in caricamento