rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Criminalità / Canicattì

"Vieni a vedere, ci sono le finestre di casa tua aperte": dopo l'Sos del vicino di casa, la scoperta: svaligiata abitazione

I ladri hanno portato via due motozappa, due motosega, un taglia erba e un tv color di 32 pollici. Danneggiati, e anche pesantemente, gli infissi

Non uno, forse neanche due. Potrebbe essere stata una banda di delinquenti quella che ha "svuotato" la casa di campagna, in contrada Pidocchio a Canicattì, di un quarantaduenne. I ladri hanno infatti portato via due motozappa, due motosega, un taglia erba e un tv color di 32 pollici. E' accaduto nelle scorse settimane, ma la notizia è trapelata, dal fitto riserbo investigativo, soltanto nelle ultime ore.

A chiamare il quarantaduenne è stato un vicino di campagna, una persona che vedendo le finestre aperte di buon mattino s'è insospettito. La casa è, infatti, abitata prevalentemente nel periodo estivo. Giunto sul posto, il quarantaduenne ha trovato il lucchetto del cancello rotto, il portone del garage aperto, così come alcune finestre. Subito si è accorto, inevitabilmente, della scomparsa delle attrezzature e macchinari agricoli da lavoro.

A soqquadro anche tutti gli interni dell'abitazione da dove, a prima vista, è sembrato mancare - ma non c'è certezza - soltanto il tv color di 32 pollici. Danneggiati, e anche pesantemente, gli infissi. 

Danni importanti dunque per il canicattinese, danni non coperti però da nessuna assicurazione. 

L'uomo ha presentato denuncia in commissariato, a Canicattì. E i poliziotti hanno avviato le indagini per cercare, laddove possibile, di raccogliere elementi o indizi per identificare i balordi.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vieni a vedere, ci sono le finestre di casa tua aperte": dopo l'Sos del vicino di casa, la scoperta: svaligiata abitazione

AgrigentoNotizie è in caricamento