rotate-mobile
Microcriminalità

Parcheggiano le auto e non le ritrovano più: denunciati due nuovi furti

La Fiat Panda, di proprietà del senegalese che è da anni residente ad Agrigento, fra l’altro, non è neanche ben chiaro quando sia stata portata via perché l'uomo è mancato per circa 6 mesi

Uno ha lasciato la macchina, la sua Fiat Panda, posteggiata nel centro storico e quando è tornato ad Agrigento, mancava da sei mesi, non l’ha più trovata. L’altra aveva invece posteggiato a San Leone e l’utilitaria, una Fiat Punto, è scomparsa da un momento all’altro. Sono due le denunce di furto di auto che sono state formalizzate, negli scorsi giorni, alla polizia. Nessuna attinenza, naturalmente, fra il primo e il secondo episodio.

La Fiat Panda, di proprietà del senegalese che è da anni residente ad Agrigento, fra l’altro, non è neanche ben chiaro quando sia stata portata via. E questo perché, appunto, l’uomo è stato via, era rientrato nel suo paese di origine, per circa sei mesi. Quando è tornato a casa, nel centro storico della città dei Templi, dell’auto non c’era più nessuna traccia.

Diverso invece il caso dell’impiegata agrigentina quarantaduenne che aveva lasciato posteggiata la sua Fiat Punto lungo le strade del rione balneare di San Leone. La donna, a quanto pare, non si sarebbe allontanata per molto tempo. Ma quando è tornata per rimettersi al volante, anche questa macchina era scomparsa nel nulla. I poliziotti, raccolte le due denunce di furto a carico di ignoti, hanno naturalmente subito avviato le indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiano le auto e non le ritrovano più: denunciati due nuovi furti

AgrigentoNotizie è in caricamento