rotate-mobile
Microcriminalità / Centro città

Ciclomotore sparisce nel nulla in pieno centro: impiegato denuncia il furto

Sono state avviate le indagini e, inevitabilmente visto che è ormai procedura rodata, uno dei primi passaggi investigativi mossi dai poliziotti è stato quello di sincerarsi dell'eventuale presenza di impianti di videosorveglianza

Lascia il ciclomotore, una Piaggio Vespa, a pochi passi da casa, in pieno centro ad Agrigento, e al momento di riprenderla fa l'amara scoperta: la moto era sparita nel nulla. Vittima del furto: un impiegato cinquantaduenne. Un agrigentino che non ha potuto fare null'altro che recarsi dalla polizia e denunciare quanto, suo malgrado, aveva subito. 

Non si tratta del primo furto di ciclomotori, né verosimilmente sarà l'ultimo che si registra ad Agrigento. 

Sono state avviate le indagini e, inevitabilmente visto che è ormai procedura rodata, uno dei primi passaggi investigativi mossi dai poliziotti è stato quello di sincerarsi dell'eventuale presenza di impianti di videosorveglianza presenti nella zona dove aveva lasciato posteggiata la Vespa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclomotore sparisce nel nulla in pieno centro: impiegato denuncia il furto

AgrigentoNotizie è in caricamento