rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Camastra

Rubata una pala meccanica da oltre 20 mila euro, ditta nel "mirino"

I carabinieri stanno cercando di tracciare la strada che il grosso mezzo meccanico ha percorso. Sono stati già effettuati diversi controlli e forse anche delle perquisizioni

Nessuno avrebbe visto, né tantomeno sentito niente. Una banda di malviventi, però, è riuscita a portare via – da contrada Principe a Camastra – la pala meccanica di una impresa che si occupa della gestione dei rifiuti e della discarica. Il danno provocato all’impresa è di circa 20, se non 30, mila euro. Ad effettuare – dopo che è stata fatta la scoperta del furto ed è stato lanciato l’allarme – il sopralluogo, avviando contestualmente le indagini, sono stati i carabinieri della stazione cittadina. I militari dell’Arma pare che abbiano accertato da dove sono riusciti ad intrufolarsi i malviventi. Adesso, naturalmente, i carabinieri stanno cercando di tracciare la strada che il mezzo meccanico, un grosso mezzo, ha percorso. Sono stati già effettuati diversi controlli e forse anche delle perquisizioni.

Gli investigatori si sono mossi in maniera rapida anche perché, appunto, non è semplice riuscire a nascondere una pala meccanica. Il riserbo da parte dei carabinieri è massimo. Ieri, nessuna indiscrezione veniva fatta trapelare. Sembra scontato che le indagini si stanno muovendo su un ampio “fronte”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubata una pala meccanica da oltre 20 mila euro, ditta nel "mirino"

AgrigentoNotizie è in caricamento