rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Canicattì

Rubano il meccanismo del cancello automatico in una casa di campagna, indaga la polizia

A fare la scoperta prima, e la denuncia ai poliziotti del commissariato dopo, è stato il proprietario: un cinquantaquattrenne

Senza essere visti, né tantomeno sentiti da qualcuno sono riusciti a smontare e ad impossessarsi dei meccanismi di apertura di un cancello automatico di una casa di campagna di via Rinazzi. A fare la scoperta prima, e la denuncia ai poliziotti del commissariato di Canicattì dopo, è stato il proprietario: un cinquantaquattrenne. La polizia, dopo aver raccolto la denuncia di furto a carico di ignoti, ha subito avviato l’attività investigativa sperando di fare chiarezza e identificare l’autore del furto. 

Secondo quanto è emerso, sarebbe stato messo a segno durante la ore notturne. Fino alle ore 18, il cancello automatico funzionava alla perfezione. La sorella del denunciante, a quell’ora, è tornata a casa e non è più uscita. Alle ore 9 circa dell’indomani mattina, quei meccanismi per l’apertura del cancello elettrico erano però, invece, scomparsi. Qualcuno dunque, durante la notte, senza essere visto, né tantomeno sentito, è riuscito a smontare ogni cosa e a portare via i meccanismi. La residenza di campagna di contrada Rinazzi a Canicattì non è risultata essere coperta da nessuna polizza assicurativa contro i furti.
I poliziotti del commissariato di Canicattì, dopo aver raccolto la denuncia di furto a carico di ignoti, hanno subito avviato l’attività investigativa. Indagini che però non si preannunciano per niente semplici anche perché tanto la residenza estiva quanto l’intera area di contrada Rinazzi risulta essere priva di impianti di videosorveglianza pubblici o privati. Le telecamere, naturalmente, avrebbero potuto dare un rapido input alle indagini dei poliziotti del commissariato di Canicattì che hanno già valutato comunque se la banda di delinquenti s’è lasciata o meno delle tracce, o degli indizi, dietro le spalle. Fitto è naturalmente, da questo punto di vista, il riserbo dei poliziotti che non lasciano trapelare neanche la più piccola indiscrezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano il meccanismo del cancello automatico in una casa di campagna, indaga la polizia

AgrigentoNotizie è in caricamento