Venerdì, 19 Luglio 2024
Ennesimo furto / Campo sportivo / Via Esseneto

Hanno cercato a destra e a manca, ma si sono "accontentati" dei soldi dei distributori automatici dell'ex Provincia

I malviventi si sono intrufolati nello stabile di via Esseneto dopo aver forzato la porta di ingresso. Rubati anche due mazzi di chiavi

Hanno cercato a destra e a manca. E alla fine, dopo aver danneggiato più cassetti dell'ufficio Trasporti, si sono "accontentati" dei soldi che erano nelle cassette di due distributori automatici di snack e bevande.

Nuovo furto al Libero consorzio comunale di via Esseneto. Un furto messo a segno, verosimilmente durante le ore notturne, dopo aver forzato la porta di ingresso. I malviventi, probabilmente una banda, hanno rubato anche due mazzi di chiavi. 

Il danno provocato, tanto agli arredi della sede distaccata dell'ex Provincia quanto ai distributori automatici di snack e bevande, non è stato ancora quantificato nell'esatto ammontare. A formalizzare la denuncia, recandosi alla stazione dei carabinieri di Agrigento, è stato il rappresentante della sede di via Esseneto del Libero consorzio. 

I carabinieri hanno avviato le indagini. Uno dei primi passi mossi è stato quello di verificare l'eventuale presenza di impianti di videosorveglianza. E l'esito del controllo è stato negativo: non ci sono telecamere a presidio dell'immobile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hanno cercato a destra e a manca, ma si sono "accontentati" dei soldi dei distributori automatici dell'ex Provincia
AgrigentoNotizie è in caricamento