menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rubano carburante da un cantiere, arrestati due rumeni

Rubano carburante da un cantiere, arrestati due rumeni

Rubano carburante da un cantiere, arrestati due rumeni

I due sono stati fermati al bivio Favara – Aragona dopo che, alla vista dei militari, si erano...

I carabinieri della Tenenza di Favara, a seguito di mirata attività di polizia giudiziaria per la prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto per furto aggravato in concorso, i cittadini rumeni Lacatus Teodor, 33 anni, e Romi Cosmini marian, 20 anni.

Gli stessi sono stati sorpresi all’interno del cantiere di contrada San Benedetto, dove sono custoditi i mezzi d’opera di proprietà della ditta denominata "Agrigento scarl costruzioni srl", la quale sta eseguendo i lavori di raddoppio di corsia della Ss640 Agrigento-Caltanissetta. I malviventi, alla vista dei militari, sono fuggiti a bordo di un veicolo furgonato con targa di nazionalità francese, ma sono stati immediatamente bloccati nei pressi del bivio Favara – Aragona.  A seguito di perquisizione veicolare sono state rinvenute taniche di diverse capienze, alcune piene di carburante, per un totale di 215 litri di gasolio, asportati da alcuni mezzi della suddetta ditta e materiale occorrente per il rabbocco. Inoltre, sono stati trovati in possesso di 2 cellulari e la somma di denaro contante di 500 euro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati trattenuti all’interno della Tenenza di Favara in attesa del giudizio direttissimo da parte dell’autorità giudiziaria.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento