rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Ruba notebook, occhiali da sole e documenti da un'autovettura: incastrato dalle telecamere e denunciato

A finire nei guai - per furto aggravato - è stato un marocchino di 28 anni, già noto alle forze dell'ordine. L'immigrato è stato anche sanzionato per essersi introdotto arbitrariamente all'interno dello scalo ferroviario

Ruba - un notebook completo di custodia e cavetteria, un paio d'occhiali da sole e alcuni documenti - da un'autovettura lasciata in sosta all'interno dello scalo ferroviario di Agrigento. Gli agenti della polizia Ferroviaria riescono ad identificare e a denunciare un marocchino di 28 anni, già noto alle forze dell'ordine per il reato di furto aggravato.

Sfondava finestrini e parabrezza per rubare sulle auto, denunciato 30enne

Le indagini della Polfer sono partite dopo la denuncia di un ferroviere che, rientrato nel pomeriggio alla stazione di Agrigento dopo il turno di lavoro, ha appurato che qualcuno aveva rovistato nella propria auto parcheggiata all'interno dello scalo ferroviario e aveva, appunto, portato via un notebook completo di custodia e cavetteria, un paio di occhiali da sole e alcuni documenti personali. Dopo aver visionato le immagini del sistema di videosorveglianza, rilevati i tratti somatici del giovane ripreso durante il furto, gli agenti della Polfer sono riusciti a identificarlo. Il 28enne marocchino è stato rintracciato e denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento, ma è stato anche sanzionato per  essersi introdotto arbitrariamente nell'area ferroviaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba notebook, occhiali da sole e documenti da un'autovettura: incastrato dalle telecamere e denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento