Rotatoria al Quadrivio e viabilità in sicurezza, ecco chi si occuperà del progetto

Il responsabile unico del procedimento sarà Sebastiano Di Francesco

La squadra è stata composta. Un altro passo avanti - anche se squisitamente formale - è stato, di fatto, mosso per realizzare gli interventi di messa in sicurezza della viabilità del Quadrivio Spinasanta e delle aree limitrofe, nonché completamento e sistemazione della via Basile. Progetto che è stato inserito nel programma triennale delle opere pubbliche 2017/2019. 

In Consiglio l'iter per gli espropri

Il responsabile unico del procedimento sarà Sebastiano Di Francesco; progettista e calcolista: Francesco Vitellaro; supporto tecnico al Rup: Calogero Tulumello; supporto al Rup: Carmelo Zambito Marsala, Giuseppe Luparello, Salvatore Tuttolomondo, Alessio Martelli, Alfonso Di Maria, Ettore Manno, Maria Concetta Cerami e Maria Giovanna Cammarata; verificatore: Salvatore Tedesco; progettista e direttore dei lavori: Salvatore Pinnisi; del coordinamento per per la sicurezza in fase di progettazione si occuperà, invece, Gaspare Triassi; per gli aspetti geologici: Attilio Sciara. 

Il progetto è in fase di definizione e poi approderà in Consiglio. Assise che dovrà pronunciarsi sulla dichiarazione di pubblica utilità per consentire, di fatto, l’avvio delle procedure espropriative. Il piano dei lavori potrà divenire realtà grazie alla convenzione – per 2 milioni e 400 mila euro – fatta con l’Anas per i fondi delle misure compensative relative al raddoppio della strada statale 640, la Agrigento-Caltanissetta.

Viabilità caotica ed emergenza rifiuti, ecco la foto che impazza sul web

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento