menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consulenza medica gratuita e speciali visiere antivirus: "Il Rotary c'è"

Visiere verranno distribuite anche ai medici di famiglia, ai vigili urbani, alla Croce rossa italiana e ai vigili del fuoco

Prima hanno donato delle mascherine FFP2 all’ospedale San Giovanni di Dio, poi - nell'ambito dell'niziativa “Carrello sospeso” - hanno attivato un servizio di consulenza medica telefonica gratuita per tutti i cittadini che si trovassero in difficoltà ed infine, nei giorni scorsi, sono state consegnate numerose visiere protettve antivirus al reparto di Anestesia e Rianimazione, all'area Covid di Ginecologia e al punto Covid-19. Il lockdown ed il distanziamento sociale imposti dall’epidemia di Covid-19 non hanno impedito al Rotary club Agrigento di continuare la propria opera al servizio del territorio.

Il presidente Tommaso Scribani ha voluto "ringraziare tutti i soci che si sono resi disponibili alla realizzazione dei progetti contribuendo anche economicamente per il sostegno delle famiglie bisognose e tutti i nostri medici per la grande disponibilità al supporto gratuito per tutto il territorio". Proprio il presidente Scribani e il presidente della commissione Sanità del club, Gianfranco Raccuia, hanno donato le numerose visiere protettive antivirus. La consegna - a distanza di sicurezza - è avvenuta alla presenza dei dottori D’Alessandro, Marotta e Mira

Il progetto “Il Rotary c’è“ ha previsto anche la donazione delle visiere per medici di famiglia, vigili urbani, Croce rossa italiana e vigili del fuoco. "Questa donazione per il Rotary club  Agrigento vuole essere un segno di ringraziamento per tutti gli operatori che, in questo difficile momento, sono costantemente in prima linea e lavorano rischiando la vita per salvaguardare la nostra" - hanno scritto - .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento