Domenica, 21 Luglio 2024
L'intervento / Raffadali

Sessantaseienne trovata morta in casa, nessun dubbio: nessun segno di violenza

La pensionata, secondo quanto stabilito dal medico legale, è spirata per cause naturali

Non ci sono dubbi: la sessantaseienne è morta per cause naturali. Ad accorrere in via Risorgimento, a Raffadali, sono stati i carabinieri della stazione cittadina. Militari dell'Arma che lo hanno fatto dopo aver raccolto una segnalazione. E all'interno dell'abitazione della donna, originaria della Romania, è stato ritrovato il cadavere della sessantaseienne pensionata.

A precipitarsi sul posto anche il medico legale che, durante l'ispezione cadaverica, ha accertato la mancanza di segni di violenza sul corpo. Stando dunque all'esame sommario eseguito dal medico legale, la donna è spirata per cause naturali. La salma è stata già consegnata ai familiari che dovranno occuparsi dell'ultimo saluto. A deciderlo è stato il sostituto procuratore di turno di Agrigento. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sessantaseienne trovata morta in casa, nessun dubbio: nessun segno di violenza
AgrigentoNotizie è in caricamento