Micciché al Ministero: "Ripristinare la tratta ferroviaria Agrigento-Roma"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Da oltre 10 anni, la città di Agrigento non è più collegata con il resto del Paese da servizi ferroviari a lunga percorrenza. Altre città siciliane, ed in particolare Palermo, Messina, Catania e Siracusa, non hanno subito i medesimi tagli e, ancora oggi, sono regolarmente servite dai treni InterCity ed InterCity Notte da e per Roma. Il Ministero per le Infrastrutture ed i Trasporti ha, recentemente, ripristinato alcuni treni Intercity sul territorio nazionale, accogliendo le richieste delle amministrazioni locali: in tal senso auspico che sia riattivato anche il servizio InterCity Notte tra Roma e Agrigento. Un treno, con vetture letti e cuccette, che consenta di partire la sera dalla capitale ed arrivare nella città dei templi la mattina del giorno successivo. Sono tanti i turisti, soprattutto europei, che utilizzano i treni per viaggiare e spostarsi. La riattivazione di questo servizio darebbe notevole impulso alla nostra economia, oltre a garantire a tante fasce di cittadini un mezzo alternativo per raggiungere la capitale".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento