rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Sciacca

A fuoco il portone di un edificio comunale, forse a causa dei "botti" di Capodanno: indagini della polizia 

Si pensa che il danno sia stato provocato da fuochi d’artificio utilizzati per la notte di San Silvestro. Solo a distanza di 10 giorni ci si è accorti dell’accaduto

A 10 giorni dalla notte di San Silvestro, a Sciacca, ci si è accorti che il portone di un edificio di proprietà del Comune è andato a fuoco, verosimilmente a causa di materiale pirotecnico utilizzato per i festeggiamenti di Capodanno.

Si tratta di un immobile che si trova in piazza Scandaliato sul quale, adesso, sono puntati gli occhi dei poliziotti del commissariato locale che stanno occupando delle indagini.

Il rogo si è estinto autonomamente ma vanno comunque chiarite le cause e soprattutto bisogna collocare temporalmente l’episodio, presumibilmente avvenuto nei giorni vicini al Capodanno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco il portone di un edificio comunale, forse a causa dei "botti" di Capodanno: indagini della polizia 

AgrigentoNotizie è in caricamento