rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Microcriminalità / Canicattì

Ritrovata auto rubata a pensionato: all'interno 2 cicche di sigarette e uno straccio insanguinato

Dall'utilitaria, rinvenuta con il nottolino d'accensione rotto, sono state portate via la batteria e la centralina elettronica

Aveva il nottolino d'accensione rotto. Ed era priva della batteria e della centralina elettronica. 

I ladri dopo averla rubata da via Senatore Sammartino, e dopo aver smontato quello che verosimilmente gli serviva, l'hanno abbandonata in piazza Vespri. 

A ritrovare la Fiat Cinquecento bianca, di proprietà di un settantacinquenne canicattinese, sono stati i poliziotti del commissariato cittadino. Gli stessi che avevano raccolto, qualche giorno prima del ritrovamento, la denuncia di furto a carico di ignoti. 

All'interno dell'abitacolo sono state ritrovate due cicche di sigaretta e uno straccio con tracce di sangue. Elementi che il settantacinquenne disconosceva e che, verosimilmente, dovrebbero essere riconducibili ai malviventi che si erano impossessati dell'utilitaria. Tanto le cicche di sigaretta, quanto lo straccio insanguinato, sono stati sequestrati. Non è escluso - ma non ci sono certezze al riguardo - che possano tornare utili all'attività investigativa per identificare i delinquenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata auto rubata a pensionato: all'interno 2 cicche di sigarette e uno straccio insanguinato

AgrigentoNotizie è in caricamento