Scazzottata in centro città, lite furibonda tra due giovani

I due, presumibilmente marocchini, hanno iniziato a litigare dapprima in strada, per poi spostarsi in un marciapiede. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Foto archivio

Furibonda lite tra due persone in pieno centro cittadino. Il fatto, secondo quanto fa sapere l’edizione odierna de La Sicilia, è accaduto nel centrale corso Umberto, a Ribera. I due, extracomunitari, non hanno voluto sentire ragioni, è stata una scazzottata senza esclusione di colpo. I giovani, presumibilmente marocchini, hanno iniziato a litigare dapprima in strada, per poi spostarsi in un marciapiede. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Alla vista dei militari dell’Arma, uno dei due è fuggito. Per il secondo malcapitato, è servito il supporto dei sanitari. L’uomo, sanguinava. Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso, non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento