Cronaca Centro città / Via Atenea

Rissa fra immigrati a Porta di Ponte? Polizia e carabinieri non trovano gli esagitati

Gli investigatori hanno perlustrato l’intera zona, cercando indizi o eventuali tracce di coloro che hanno dato vita al tafferuglio

Un gruppo di extracomunitari, gambiani verosimilmente, nella serata di venerdì, hanno dato vita ad una rissa a Porta di Ponte: l’ingresso della via Atenea. I migranti, su tutte le furie, si sono affrontati con pedate e cazzotti, innescando – fra quanti erano di passaggio nella zona – apprensione e timori. Qualcuno degli agrigentini che ha assistito a quei momenti di disordine, temendo il peggio, ha lanciato l’Sos al numero unico d’emergenza: il 112. Chi era in zona, di passaggio appunto, assistendo all’ennesimo tafferuglio, si è allontanato immediatamente. Ad accorrere sono stati i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura assieme ai  carabinieri. Ma all’arrivo delle pattuglie delle forze dell’ordine, non c’era più nessun esagitato.

Gli investigatori hanno perlustrato l’intera zona, cercando indizi o eventuali tracce di coloro che hanno dato vita all’ennesimo tafferuglio. Non è chiaro, non risultava esserlo ieri, se qualcuno dei coinvolti sia o meno rimasto ferito. Polizia e carabinieri, dopo aver realizzato l’intervento in maniera congiunta, sempre assieme hanno verificato se in pronto soccorso si fosse presentato o meno qualcuno. Esito negativo anche in questo caso.

Una scena, di fatto, già vista. L’ultimo episodio analogo, grosso modo, si era registrato lo scorso ottobre. Poi, tanto perché i controlli anti-Covid - per garantire il rispetto dei vari Dpcm e delle ordinanze del presidente della Regione - sono stati sistematici, tanto perché la movida è stata ed è ancora inesistente, per via della pandemia, scontri e risse di vario genere si sono – per fortuna - azzerati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa fra immigrati a Porta di Ponte? Polizia e carabinieri non trovano gli esagitati

AgrigentoNotizie è in caricamento