menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Giglia, nota come "piazzale Aster"

Piazza Giglia, nota come "piazzale Aster"

San Leone, rissa a colpi di bottiglie in piazzale Aster

Una decina di ragazzi hanno iniziato a picchiarsi intorno alle 4.30 del mattino. Uno di loro ha ricevuto anche una bottigliata in testa, mentre un altro ha rischiato di essere trafitto dalla bottiglia di vetro spaccata poco prima da uno dei rissosi

Da una parte c'erano tre ragazzi, dall'altra sette; prima alcuni insulti e qualche spintone. Poi pugni, calci e perfino bottiglie di vetro spaccate in testa. Scene incredibili la notte tra sabato e domenica, intorno alle 4.30 del mattino, in piazzale Aster, a San Leone (Agrigento).

La piazza era ormai vuotacoperta soltanto dal tappeto di bottiglie della serata appena trascorsa - quando una decina di ragazzi hanno iniziato a picchiarsi. Uno di loro ha ricevuto anche una bottigliata in testa, mentre un altro ha rischiato di essere trafitto dalla bottiglia di vetro spaccata precedentemente da uno dei rissosi. Poi la repentina fuga sotto gli occhi increduli e sdegnati dei passanti.

Poche ore prima, nella vicina via Nettuno, un automobilista ubriaco ha investito una coppia che stava attraversando la strada, rischiando il linciaggio da parte degli amici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento