Cronaca

Scontro tra giovani nel centro di Aragona, l'avvocato Vella: "Si è trattato di un'aggressione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

In merito all’articolo del 27/09/2021 pubblicato sul giornale online Agrigentonotizie con il seguente titolo - Calci, pugni e forse anche qualche bottigliata: scoppia la rissa fra due gruppi di giovani” Cinque, forse sei, le persone coinvolte nel tafferuglio che s'è svolto, nei pressi di un locale, in piena piazza ad Aragona - si segnala che: l’episodio non ha riguardato alcuna rissa ma una brutale e vergognosa aggressione eseguita da più di 15 persone a danno di un giovanissimo ragazzo di appena diciott’anni di Comitini.
Gravissime le lesioni riportate dal giovane ragazzo a cui sono stati spezzati entrambi i polsi.
Il fatto è stato prontamente denunciato presso la stazione dei Carabinieri di Aragona innanzi al Comandante della stazione dei Carabinieri di Aragona, luogotenente Dott. Paolino Scibetta, a cui va un doveroso ringraziamento per il supporto, anche morale, mostrato nei confronti del giovanissimo ragazzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra giovani nel centro di Aragona, l'avvocato Vella: "Si è trattato di un'aggressione"

AgrigentoNotizie è in caricamento