menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rischio ebola? Di Rosa: "Vietiamo la dimora agli africani nel territorio di Agrigento"

Il vicepresidente del Consiglio comunale di Agrigento ha chiesto l'emanazione di un'ordinanza "ad hoc" al commissario straordinario del Comune di Agrigento, Luciana Giammanco, e ai sindaci dei Comuni limitrofi

Come proteggere la città dal rischio epidemie? Per Giuseppe Di Rosa, vicepresidente del Consiglio comunale di Agrigento e candidato sindaco per le prossime elezioni, bisogna "vietare la dimora in città, anche occasionalmente, a persone provenienti da Paesi dell’area africana, se non in possesso di certificato attestante lo stato di salute".

E' stato lo stesso Di Rosa a chiedere l'emanazione di un'ordinanza "ad hoc" al commissario straordinario del Comune di Agrigento, Luciana giuseppe peppe di rosa-2Giammanco, e ai sindaci dei Comuni limitrofi. "Non è mia intenzione né discriminare, né negare il diritto alla cura – spiega il consigliere comunale - . Ritengo però doveroso che, in questo contesto storico e dato l’allarme internazionale sul rischio nuove epidemie, lo stato di salute di chi proviene da zone a rischio sia verificato da un medico ed eventuali patologie siano curate, senza rischi per gli altri cittadini. I trasgressori potrebbero essere segnalati al prefetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento