Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stop agli assembramenti, si va verso un mini lockdown per San Leone

E' attesa in giornata l’ordinanza del sindaco Franco Miccichè che imporrà, ai non residenti, la chiusura al traffico veicolare nei week end

 

San Leone off-limits ai non residenti. E' questa la misura prevista da un’ordinanza sindacale che, per evitare assembramenti nel quartiere balneare della città dei Templi, prevede la chiusura al traffico veicolare nei weekend. Un mini lockdown dunque per San Leone che dovrebbe interessare l’intero quartiere in determinate fasce orarie. “Chiuderemo il traffico veicolare per San Leone tranne per i residenti, entro oggi  faremo l’ordinanza” - dice, ai microfoni di AgrigentoNotizie, il sindaco Franco Miccichè -.

San Leone invasa dalle persone, Miccichè: "Pronto a scelte impopolari"
San Leone invasa dalle persone, Miccichè: "Pronto a scelte impopolari"

Secondo il sindaco, gli orari a maggior rischio assembramenti sono quelli pomeridiani e, con molta probabilità, saranno quelle le ore della giornata che vieteranno ai non residenti di poter entrare a San Leone. Il sindaco si è detto costretto ad adottare questa decisione che lo stesso ha definito drastica. Sempre dai nostri microfoni, il primo cittadino ha anticipato anche che alcuni degli studenti del liceo Empedocle positivi al Covid, nello scorso fine settimana erano stati a contatto con altri giovani che, incuranti dei rischi, si erano ritrovati nei locali della movida sanleonina.

Crescita dei contagi e assembramenti, Micciché pronto al "pugno duro"

Di tutto questo, il primo cittadino di Agrigento ha discusso con il prefetto Maria Rita Cocciufa. Il "divieto di assembramento" - previsto con una precedente ordinanza sindacale - è, infatti, servito - come dimostrato dallo scorso week end - veramente a poco. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento