rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Tribunale

"Ho riportato danni dopo un taglio cesareo": chiede oltre 200mila euro di risarcimento

La donna si era rivolta alle cure dell'ospedale "San Giovanni di Dio", adesso ha trascinato davanti al tribunale i suoi medici

Era il 2018 quando si rivolse al reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Agrigento per eseguire un semplice intervento di parto cesareo.

Qualcosa però, secondo la donna sottoposta a quella che dovrebbe una pratica di routine, non è andata nel verso giusto e la neo mamma ha subito dai danni gravi e irreversibili. Adesso ha trascinato l'Azienda sanitaria provinciale davanti ad un tribunale per ottenerne la condanna e soprattutto un risarcimento da oltre 200mila euro che la indennizzi di quanto patito.

Versione ovviamente totalmente smentita dall'Asp che, invece, dalla documentazione assunta non rileverebbe alcuna anomalia nella vicenda e si è già costituita in giudizio per resiste a quanto richiesto e, appunto, non pagare nulla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ho riportato danni dopo un taglio cesareo": chiede oltre 200mila euro di risarcimento

AgrigentoNotizie è in caricamento