rotate-mobile
Cronaca Siculiana

Siculiana, rinviato il Consiglio comunale aperto sull'immigrazione

Era stato convocato per discutere sul problema dei migranti ospiti dell'ex hotel "Villa Sikania". Ma i piccoli locali che normalmente ospitato il Consiglio non hanno consentito la regolare partecipazione dei cittadini

Nulla di fatto: spazi troppo piccoli e partecipazione dei cittadini praticamente impossibile. Per questo motivo il Consiglio comunale di Siculiana (aperto alla cittadinanza per parlare del tema immigrazione) è stato rinviato a questa sera, alle 19, nei locali del Centro sociale

Ieri sera circa 400 abitanti del piccolo paese hanno voluto partecipare al civico consesso. Ma i piccoli locali che normalmente ospitato il Consiglio non hanno consentito la regolare partecipazione dei cittadini. 

Il Consiglio comunale aperto era stato convocato per discutere sul problema dei migranti ospiti dell'ex hotel "Villa Sikania". Il malumore degli abitanti di Siculiana, culminato con una manifestazione in strada lo scorso lunedì, aveva convinto Amministrazione e Consiglio comunale a coinvolgere la cittadinanza per sentire le preoccupazioni e i problemi nati in seguito all'apertura della struttura di accoglienza. 

Siculiana, spazi troppo piccoli: si rinvia il Consiglio

?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siculiana, rinviato il Consiglio comunale aperto sull'immigrazione

AgrigentoNotizie è in caricamento