menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Mendola torna a capo del Genio Civile, prende il posto di Duilio Alongi

L'ex presidente dell'ordine degli architetti ha ricoperto già questo ruolo fino al 2010, poi ha ottenuto diverse cariche ordinistiche, il fratello di Cuffaro all'Urega

Alla Regione Siciliana è tempo di nomine e spostamenti e, anche, di rispolverare qualche voto noto. Al Genio civile di Agrigento, ad esempio, dopo otto anni tornerà Calogero La Mendola, meglio noto come Rino. Un vero e proprio "turn over" come l'ingerere Duilio Alongi, che verrà spostato al posto di La Mendola a Caltanissetta, città dove il già presidente dell'ordine degli architetti per ben sei mandati (da giugno 1996 a febbraio 2011) era stato spostato nel 2010.

La Mendola, che è stato anche presidente della consulta regionale degli Ordini degli architetti PPC della Sicilia dal 1997 al 1998 e da gennaio 2004 a  marzo 2011, da maggio 2013 è componente del Consiglio superiore dei lavori pubblici e presidente della Fondazione "Architetti nel mediterraneo".

Sempre in tema di nomine, cambiamenti sono previsti anche per l'Urega, che sarà diretto da Silvio Cuffaro, sindaco di Raffadali e fratello del più noto "Totò", che ricopriva però questo ruolo già dal maggio del 2018.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento