rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Rimprovera una ragazza, arriva il padre e lo minaccia di morte: denunciato

Il genitore della giovanissima ha inveito contro il residente, sul posto è arrivata la polizia

Erano circa le due di notte, stavano chiacchierando nelle vicinanze di un condominio, quando sono state rimproverate e più riprese. E’ accaduto invia Unità d’Italia.

Uno dei condomini del palazzo infastidito dal chiacchiericcio ha rimproverato le due giovanissime, una di loro impaurita per il tono usato dall’uomo, ha allertato il padre. Da lì in poi è successo il parapiglia, il padre della ragazza, recandosi sul posto, ha urlato contro il l’uomo, colpevole di avere rimproverato la figlia. Sono volate parole grosse e minacce di morte.

Qualcuno, sentendo le urla, ha chiamato il numero di emergenza, sul posto si sono precipitati i poliziotti. Il padre della ragazza è stato denunciato. L’umo è un 50enne di Agrigento. C.P., queste le sue iniziali - secondo quanto si legge su La Sicilia - è stato denunciato dalla polizia, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimprovera una ragazza, arriva il padre e lo minaccia di morte: denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento