rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Le proteste / Centro città / Via Imera

Via Imera, il degrado non finisce mai: carcassa di gatto tra i rifiuti

L'animale era stato investito da un'auto due giorni fa: nonostante una segnalazione agli organi competenti qualcuno ha gettato la carcassa a bordo strada

Sembrano peggiorare sempre di più le condizioni di degrado della via Imera, pieno centro città ma molto spesso ostaggio di rifiuti e discariche abusive. 

A segnalare alla stampa un nuovo fatto che farà certamente discutere è un cittadino. Al centro di tutto, la carcassa di un gatto che è stato investito al centro della carreggiata dalle auto in transito e dopo due giorni era ancora sull'asfalto a marcire.

Un'immagine certamente poco decorosa nonché una fonte di potenziali malattie. Per questo un agrigentino si è rivolto ai vigili urbani, chiedendo l'attivazione del servizio di rimozione delle carcasse. Tornato la sera a casa dal lavoro però ha scoperto che probabilmente prima del Comune ad attivarsi deve essere stato qualcun altro che, preso il gatto morto ha ben deciso di abbandonarlo tra i rifiuti che da tempo marciscono a bordo strada.

"Una situazione surreale e intollerabile - dice -, la speranza adesso è che chi di compentenza provveda presto a porre rimedio"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Imera, il degrado non finisce mai: carcassa di gatto tra i rifiuti

AgrigentoNotizie è in caricamento