menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Rifiuti, impossibile conferire a Lercara: ecco come cambia il calendario a Favara

La gestione della differenziata torna a farsi complicata: è chiuso anche l'impianto di compostaggio di Catania dove conferiscono Raffadali, Aragona e tanti altri Comuni dell'Agrigentino

La gestione dei rifiuti torna a farsi complicata. Non soltanto l'impianto di compostaggio di Catania - dove conferiscono Raffadali, Aragona e tanti altri Comuni dell'Agrigentino - è chiuso, ma adesso c'è anche l'impossibilità di conferire il rifiuto organico alla stazione di trasferenza di Lercara Friddi, nel Palermitano. 

Impianto di raccolta chiuso, slitta il conferimento dell'umido ad Aragona 

Tutte, o quasi, le amministrazioni comunali dell'Agrigentino stanno cercando di confrontarsi con una nuova organizzazione del servizio per evitare, naturalmente, disagi. Proprio il sindaco di Favara, Anna Alba, oggi, prendendo atto della comunicazione della ditta Seap Srl sull'impossibilità di conferire il rifiuto organico alla stazione di trasferenza di Lercara Friddi - impossibilità che durerà fino al 10 agosto - ha disposto la variazione temporanea del calendario di raccolta domiciliare dei rifiuti solidi urbani. Da domani e fino al 10 agosto, dunque, ecco come si procederà: sabato - secco residuo, lunedì - secco residuo, martedì - plastica e metalli, mercoledì - secco residuo, giovedì - vetro, venerdì - carta e cartone. "Si invita la cittadinanza alla massima collaborazione per limitare i disagi" - hanno scritto dal Comune di Favara - .

Chiuso l'impianto di Catania, l’umido inviato all’estero, Cuffaro: "Limitiamo la produzione"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento