menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cassonetti stracolmi di rifiuti in una passata emergenza

Cassonetti stracolmi di rifiuti in una passata emergenza

Raccolta dei rifiuti bloccata in 25 Comuni, si rischia una nuova emergenza

Né i Comuni, né le imprese hanno ancora ricevuto, dal dipartimento della Regione Sicilia, alcuna indicazione su dove dovranno andare, in quale discarica, a conferire

Nessuna indicazione. Né i Comuni, né le imprese hanno ancora ricevuto, dal dipartimento Rifiuti della Regione Sicilia, alcuna indicazione su dove dovranno andare, in quale discarica, a conferire i rifiuti. Ieri, la discarica sub comprensoriale di contrada Matarano, gestita dalla "Catanzaro Costruzione", è stata temporaneamente chiusa. Da oggi, dunque, la raccolta dei rifiuti è praticamente bloccata ad Agrigento ed in altri 24 città della provincia.

LEGGI ANCHE: Chiude la discarica di Siculiana, 25 Comuni nei guai 

Stamani, l'Iseda - che ha un parco macchine più nutrito rispetto alle altre imprese che si occupano della raccolta dei rifiuti - con due autocompattatori ha svuotato i cassonetti della spazzatura di alcune zone di Agrigento. Zone, naturalmente, di competenza dell'Iseda. Un tentativo per cercare di tamponare una situazione che comunque rischia di divenire emergenziale sia nella città capoluogo che negli altri 24 Comuni che conferivano a Siculiana. E si tratta di Aragona, Camastra, Cammarata, Campobello di Licata, Canicattì, Casteltermini, Comitini, Favara, Grotte, Racalmuto, Joppolo Giancaxio, Lampedusa e Linosa, Licata, Montallegro, Naro, Palma di Montechiaro, Porto Empedocle, Raffadali, Ravanusa, Realmonte, San Giovanni Gemini, Santa Elisabetta, Sant'Angelo Muxaro ed a Siculiana.

LEGGI ANCHE: Regna l'incertezza, Licata cerca soluzioni mentre Realmonte è l'unica serena 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento