menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciuccafa sommersa dai rifiuti, la furia dei residenti: "Pronti a non pagare la Tari"

Una discarica a cielo aperto a due passi da uno dei quartieri più popolosi della città marinara

Sono arrabbiati, stanchi e pronti a non pagare neppure la tassa sulla spazzatura. I residenti di Ciuccafa, quartiere di Porto Empedocle, denunciano una vera e propria discarica a cielo aperto. Cumuli di spazzatura dimenticati, una situazione che di certo non è delle migliori.

 “Non si può andare avanti così - riferisce un residente ad AgrigentoNotizie - siamo stanchi. E’ arrivata anche la Tari da pagare, oltre il danno anche la beffa. Spero - conclude il residente - che qualcuno risolva questa situazione il prima possibile”.

Ciuccafa chiede aiuto all’amministrazione comunale, la situazione - soprattutto nei giorni di festa - è diventata più che mai insopportabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento