Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

"Montagne" di rifiuti davanti l'ospedale, Trupia: "Procura e carabinieri ci danno coraggio"

Il vice sindaco: "Finora tutti i nostri interventi con i vertici della struttura sanitaria non avevano sortito effetti. Nonostante l’addebito delle spese per la bonifica dell’area. Speriamo ora che con l’intervento della Procura e dei carabinieri la situazione possa cambiare"

"Vorrei esprimere la mia gratitudine alla magistratura agrigentina e alle forze di polizia per il fattivo contributo che stanno dando al mantenimento dell’ordine in questa città. Lo abbiamo visto con il mancato rispetto delle ordinanze anti assembramento e del divieto di asporto di bevande in bottiglie di vetro, e lo abbiamo visto anche nel blitz nella fabbrica di laterizi di Piano Gatta. Ma recentemente alcuni interventi hanno riguardato argomenti che interessano la mia delega all’Ecologia. Sono state individuate e sequestrate due discariche abusive ed è stato fatto un blitz all’ospedale San Giovanni di Dio per accertare la situazione dell’irregolare conferimento dei rifiuti". Lo ha detto il vicesindaco e assessore all’Ecologia del Comune di Agrigento, Aurelio Trupia. 

"Montagne" di rifiuti alle spalle dell'ospedale, Procura apre fascicolo conoscitivo e invia i carabinieri

"Finora tutti i nostri interventi con i vertici della struttura sanitaria non avevano sortito effetti. Nonostante l’addebito delle spese per la bonifica dell’area - ha aggiunto Trupia - . Speriamo ora che con l’intervento della Procura e dei carabinieri la situazione possa cambiare. E’ innegabile che sentirsi accanto Procura e forze dell’ordine nell’amministrare una città da forza e coraggio a noi amministratori”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Montagne" di rifiuti davanti l'ospedale, Trupia: "Procura e carabinieri ci danno coraggio"

AgrigentoNotizie è in caricamento