Cronaca

Dismessa l'isola ecologica di piazza Ugo La Malfa: istituita quella di contrada Fondacazzo

Grande lavoro per gli operatori delle ditte che hanno dovuto rimuovere ingombranti, sacchi di spazzatura e materiale di ogni genere abbandonato e accatastato in maniera indiscriminata a ridosso del centro di raccolta comunale

Novità in città sul conferimento: è stata dismessa l’area di raccolta allestita inizialmente nella zona del campo sportivo ed è stata istituita una nuova isola di prossimità in contrada Fondacazzo.

In quest’area - come si legge sul Giornale di Sicilia - sarà possibile conferire i rifiuti differenziati seguendo il calendario giornaliero del ritiro delle diverse frazioni, umido compreso. L’amministrazione comunale di Agrigento ha proceduto, infatti, alla chiusura definitiva dell’isola ecologica di piazza Ugo La Malfa, ex Saiseb.

L’area, che resta video-sorvegliata, è stata bonificata dalla montagna di rifiuti abbandonati in questi giorni. Adesso è libera e pulita.

Grande lavoro per gli operatori delle ditte che hanno dovuto rimuovere ingombranti, sacchi di spazzatura e rifiuti di ogni genere che erano stati abbandonati ed accatastati in maniera indiscriminata nella piazza, a ridosso del centro di raccolta comunale.

“Abbiamo voluto spostare il centro di raccolta al di fuori del centro abitato - spiega il vicesindaco ed assessore all’ecologia Aurelio Trupia - e non lontano dalle attività commerciali. Purtroppo alcuni cittadini poco rispettosi avevano trasformato l’area esterna in una discarica. Ormai la situazione era insostenibile. Tutti i servizi adesso verranno svolti dall’isola ecologica di prossimità che si trova in contrada Fondacazzo, che è aperta ogni giorno, mattina e pomeriggio, tranne la domenica- Lì sarà consentito conferire gli ingombranti, come succedeva n piazza Ugo La Malfa, ma anche i diversi rifiuti che si conferiscono nella giornata indicata secondo il calendario della raccolta differenziata. Si tratta di una importante novità che agevola tutti i cittadini che per diverse ragioni non hanno potuto conferire i rifiuti negli appositi mastelli. Inoltre nella nuova isola di prossimità si potrà anche conferire l’umido, sempre nel rispetto delle giornate di raccolta, a differenza di quello che succedeva nell’isola ecologica che abbiamo chiuso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dismessa l'isola ecologica di piazza Ugo La Malfa: istituita quella di contrada Fondacazzo

AgrigentoNotizie è in caricamento