menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incastrati da bollette e ricevute lasciate nei sacchetti: sanzionati altri incivili

I documenti, recuperati dalla polizia municipale, avevano ancora i nominativi e gli indirizzi perfettamente leggibili

Sono stati identificati grazie ad una bolletta ed a una ricevuta. Documenti che contenevano ancora i nominativi e gli indirizzi perfettamente leggibili. Sono due gli sporcaccioni che sono stati pizzicati - grazie all'ispezione dei sacchetti dei rifiuti - all'Addolarata. Sono state elevate multe da 600 euro a testa.

L'esame del contenuto dei sacchetti della spazzatura, abbandonati alla rinfusa, è stato effettuato dalla polizia municipale e dai netturbini dell'impresa.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento