rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Villaggio Mosè

Incastrati da degli scatoloni trovati fra i rifiuti, elevate sanzioni da 600 euro

La polizia municipale e i netturbini, da quasi due settimane, setacciano l'immondizia abbandonata lungo le strade

Questa volta sono stati degli scatoloni, all'interno dei quali erano originariamente contenuti dei mobili, ad "incastrare" coloro che avrebbero abbandonato i rifiuti sul ciglio della strada. La polizia municipale, con in testa il comandante Gaetano Di Giovanni, e i netturbini - setacciando i rifiuti depositati lungo le strade - un'operazione di controllo che è partita già da quasi due settimane - sono riusciti a risalire a due presunti incivili.

Controllo rifiuti a San Leone e al Villaggio Mosè

"Inchiodati" da scontrini e ricette mediche, elevate 7 sanzioni  

Due le multe - da 600 euro ciascuna - che sono state elevate. Il rinvenimento dei rifiuti - e il rintraccio dei nominativi sanzionati - è avvenuto in via Marina di Pietrasanta al Villaggio Mosè. L'attività di controllo, che è stata intensificata in questo periodo, intesa a scoraggiare le azioni dei cittadini incivili, continua a dare i propri frutti.   

Trovate lettere e cartoline, sanzionati i primi incivili  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incastrati da degli scatoloni trovati fra i rifiuti, elevate sanzioni da 600 euro

AgrigentoNotizie è in caricamento