rotate-mobile
Cronaca

Stava gettando rifiuti a Fondacazzo, "incastrato" dalla telecamera mobile

La polizia municipale ha elevato al cittadino una sanzione di 600 euro

E' stato "pizzicato" alle 18,58 di ieri, in contrada Fondacazzo. Ad "incastrarlo" è stata la telecamera mobile utilizzata dalla polizia municipale di Agrigento. Al cittadino, che stava lasciando i rifiuti indifferenziati sul ciglio della strada dove già altri incivili lo avevano preceduto, è stata elevata una sanzione da 600 euro. 

In silenzio, sistematicamente, gli agenti della polizia municipale continuano a monitorare tutti i luoghi ritenuti "sensibili" - per la formazione di discariche a cielo aperto - sia in centro che nelle periferie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stava gettando rifiuti a Fondacazzo, "incastrato" dalla telecamera mobile

AgrigentoNotizie è in caricamento