Mega discarica abusiva in via dei Giacinti: la denuncia di Mareamico

L'associazione, armata di drone, ha realizzato anche delle immagini della zona che risulta invasa dai rifiuti

Una mega discarica abusiva in piena San Leone: decine di metri di rifiuti di ogni tipo, abbandonati nel tempo e addirittura bruciati per farli sparire. A denunciarlo è l'associazione ambientalista Mareamico. L'area si trova in via dei Giacinti, lungo una stradina sterrata in una zona verosimilmente poco trafficata. "Abbiamo trovato sfabbrici e detriti provenienti da ristrutturazioni edilizie, mobili rotti, serbatoi in plastica, cucine arrugginite e tanta, tanta, spazzatura - dicono dall'associazione -. Gli incivili che hanno creato questa discarica, ora stanno cercando di eliminarla dandogli fuoco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento