Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Rifiuti abbandonati in strada dal centro alla periferia, multe da 600 euro per 22 persone

Proseguono senza sosta i controlli della polizia municipale, coordinata dal comandante Gaetano Di Giovanni

Proseguono senza sosta i controlli della polizia municipale, coordinata dal comandante Gaetano Di Giovanni. Il contrasto al conferimento abusivo di rifiuti è praticamente quotidiano e senza alcun orario visto che avviene di giorno come di notte. Tra le giornate di Pasqua e di Pasquetta ventidue persone sono state individuate e multate dagli agenti della polizia municipale di Agrigento, fermati o fotografati dopo aver abbandonato sacchetti di spazzatura in strada. Sono state elevate multe da 600 euro a persona. 

Agenti della polizia locale su auto-civetta da giorni e giorni presidiano alcune zone della città a caccia di incivili, così come sono ormai in funzione alcune telecamere nascoste che "fotografano" quanti, facendo finta di nulla, si disfano delle immondizie abbandonandole ovunque. 

I controlli a tappeto si sono intensificati a causa delle discariche abusive ormai sparse per tutta la città, che si formano perché molti cittadini non hanno ancora preso confidenza col nuovo servizio di raccolta differenziata. Inoltre, ci sono anche agrigentini che non sarebbero mai stati censiti all'anagrafe tributaria e che, dunque, non riceverebbero alcuna bolletta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati in strada dal centro alla periferia, multe da 600 euro per 22 persone
AgrigentoNotizie è in caricamento