Sciacca, Piano paesaggistico "flop": ricorso al Tar del Comune

Il Comune ha deciso di "agire in via giurisdizionale al fine di tutelare il territorio nei confronti di un piano che ne limita fortemente lo sviluppo e per cui è venuta meno la fase della concertazione. Bisogna ringraziare gli ordini professionali per il contributo fornito al Comune. Nella redazione del ricorso, si fa espressamente riferimento alle criticità del piano che proprio gli stessi ordini professionali hanno sollevato"

il sindaco Fabrizio Di Paola

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore all’Urbanistica e Agli Affari Legali Ignazio Bivona rendono noto che la Giunta comunale di Sciacca ha deliberato il ricorso contro il Piano Paesaggistico della provincia di Agrigento redatto dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali e Ambientali. La delibera è la numero 20 del 10 febbraio.

"Il ricorso - informano - è stato già predisposto dall’Ufficio Legale del Comune di Sciacca congiuntamente con il Settore Urbanistica diretto dall’architetto Giuseppe Bivona. A giorni sarà depositato presso il Tar di Palermo".

Il sindaco Di Paola e l’assessore Bivona fanno rilevare come non abbiano sortito alcun effetto sia l’interlocuzione con la Sovrintendenza che il deposito delle osservazioni fatte dal Comune di Sciacca.

"Da ciò  – spiegano – ne è derivata la necessità di agire in via giurisdizionale al fine di tutelare il nostro territorio nei confronti di un piano che ne limita fortemente lo sviluppo e che non ha visto alcun ruolo da parte del Comune nella sua elaborazione, essendo stata di certo monca la fase della concertazione. L’autorità giurisdizionale, a cui abbiamo deciso di rivolgerci, sarà chiamata a verificare tutte le carenze del piano. L’Amministrazione comunale coglie l’occasione per ringraziare gli ordini professionali, con i quali è stato avviato un tavolo di concertazione, per il contributo fornito al Comune. Nella redazione del ricorso, si fa espressamente riferimento alle criticità del piano che proprio gli stessi ordini professionali hanno sollevato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento