rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Bando "Sport e periferie", il Tar Lazio dà ragione a circolo del tennis di Agrigento

L'associazione era stata esclusa per un errore materiale in una domanda: adesso il progetto sarà valutato nel merito

Avevano presentato istanza di finanziamento per accedere ai fondi previsti dal bando "Sport e Periferie", ma erano rimasti fuori per due soli punti: adesso il progetto avanzato dall'associazione Circolo del Tennis di Agrigento potrà essere nuovamente esaminato per intervento del Tar Lazio.

L'associazione, difesa dagli avvocati Rubino, Airò e La Loggia, aveva presentato ricorso dopo aver appreso della mancata attribuzione di 15 punti previsti proprio dal bando in relazione al livello progettuale "esecutivo" che era stato però effettivamente presentato. Questo perché, per errore, nel modulo di domanda era stato indicato che il livello progettuale fosse quello “definitivo”, per il quale non era prevista l’attribuzione di alcun punteggio.

Il Tar del Lazio, con ordinanza interlocutoria del 6 dicembre, ha chiesto alla presidenza del consiglio dei ministri di fornire chiarimenti con "particolare riferimento alle modalità della  valutazione  (e attribuzione del punteggio) del progetto dell’associazione ricorrente e, cioè, se tale valutazione fosse stata  effettuata soltanto avuto riguardo alla formale presentazione di un progetto “definitivo” ovvero con riguardo alla  sostanza  del  progetto  stesso  che,  come  indicato  dalla  ricorrente, era provvisto di validazione (e, dunque, secondo la prospettazione della parte  ricorrente) riqualificabile quale progetto esecutivo”.

Solo a questo punto il Dipartimento ha avviato il procedimento interno "finalizzato al riesame nel merito del progetto presentato da parte della commissione giudicatrice", verificato appunto l'errore materiale della domanda.

Il progetto sarà quindi adesso valutato nel merito da parte della commissione giudicatrice. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando "Sport e periferie", il Tar Lazio dà ragione a circolo del tennis di Agrigento

AgrigentoNotizie è in caricamento