rotate-mobile
Cronaca

Il ricordo di Haitem Fathallah, la Fortitudo Agrigento apre le porte del Palamoncada gratuitamente

In occasione del derby di Sicilia contro la Virtus Ragusa saranno messi a disposizione circa mille posti per vedere la partita senza pagare il biglietto: tutti insieme per onorare la memoria del cestista scomparso

Niente biglietto per assistere alla partita: un modo per invitare più gente possibile ad un evento che trascende lo sport, per ricordare tutti insieme Haitem Fathallah, il cestista 32enne agrigentino scomparso pochi giorni fa durante una partita di basket con la sua squadra, la Fortitudo Messina.

Adesso il doveroso omaggio della Fortitudo Agrigento: domenica 24 ottobre alle 18, in occasione del derby di Sicilia contro la Virtus Ragusa, le porte del Palamoncada saranno aperte gratuitamente a tutti i tifosi per onorare e commemorare insieme la memoria di un "amico e fratello".

Tragedia durante una partita di basket, muore giocatore della Fortitudo Messina: era agrigentino

La capienza massima della struttura è di 1400 posti con 400 di essi già riservati agli abbonati. Quindi saranno circa un migliaio i posti messi a disposizione gratuitamente per assistere non solo alla partita ma alla commemorazione per ricordare Haitem Fathallah.

Sarà possibile, inoltre, fare una donazione libera. L’intera somma raccolta sarà consegnata alla famiglia Fathallah.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ricordo di Haitem Fathallah, la Fortitudo Agrigento apre le porte del Palamoncada gratuitamente

AgrigentoNotizie è in caricamento