rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

L'attivista Di Rosa ritrova il suo vaso, installato in meno di 35 ore

A prendersi cura della ceramica è stata l’accademia delle Belle arti, sotto la stretta coordinazione del docente Alfredo Prado

Soltanto ieri dei vandali distruggevano uno dei vasi utili ad abbellire il centro cittadino. L’installazione presa di mira era quella dell’attivista, Giuseppe Di Rosa. “E’ un chiaro segno intimidatorio” aveva dichiarato lo stesso agrigentino. Oggi, a distanza di 35 ore, il vaso è stato ricollocato al suo posto.

Distrutto un altro vaso del viale Della Vittoria, Firetto: "Rafforzeremo i controlli"

A prendersi cura della ceramica è stata l’accademia delle Belle arti, sotto la stretta coordinazione del docente Alfredo Prado. Di Rosa ha riavuto il suo vaso, ed ha lanciato un altro messaggio. “Non molliamo mai, noi amiamo Agrigento”.

Video - Viale Della Vittoria, distrutto il vaso di Peppe Di Rosa: "E' un'intimidazione nei miei confronti"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attivista Di Rosa ritrova il suo vaso, installato in meno di 35 ore

AgrigentoNotizie è in caricamento