menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Richard Gere

Richard Gere

Richard Gere atterra a Lampedusa e pranza con i migranti

Una visita lampo all'hotspot e poi in volo verso il TaorminaFilmFest. Delusi i lampedusani che non hanno avuto la possibilità di incontrare l'attore americano

Una visita lampo ai migranti e poi in volo verso Taormina. Richard Gere è atterrato ieri a Lampedusa intorno alle 12,30, dopo aver fatto scalo all'aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo. L'attore si è recato nell'hotspot dove è rimasto a pranzo con i migranti, mangiando il loro stesso menu. Delusi i lampedusani, che non hanno avuto la possibilità di incontrare l'attore americano, subito ripartito alla volta di Taormina, dove si è inaugurata oggi l'edizione 2016 del TaorminaFilmFest, di cui Gere è presidente onorario. 

Stasera al festival la presentazione in anteprima del film "Homeles", dedicato ai senzatetto. "Dodici anni fa avevo un sogno quello di fare un film che fosse autentico e genuino e che parlasse al cuore delle persone. E adesso ho realizzato questo sogno e lo sto portando in giro per il mondo". Queste le parole dell'attore, durante il suo discorso alla presentazione della campagna #HomelessZero, promossa dal Ministero delle Politiche Sociali e dalla Fio.PSD, la Federazione per le Persone Senza Dimora. Gere rivolgendosi alla platea composta per la maggior parte dai senzatetto di tutta la Sicilia, ha aggiunto: "Sono emozionato di essere qui e soprattutto di incontrare voi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento