Ribera, all'Istituto "Toscanini" corso di musica per i bimbi

Venerdì prossimo, 9 gennaio, prende il via il progetto internazionale di apprendimento pratico della musica attraverso attività corale e di educazione all'ascolto dedicato agli alunni delle scuole primarie riberesi, che durerà tre mesi con periodici incontri didattici

Venerdì prossimo, 9 gennaio, presso l'Istituto superiore di studi musicali "Arturo Toscanini" di Ribera, inizierà alle 15 un progetto internazionale di apprendimento pratico della musica attraverso attività corale e di educazione all'ascolto dedicato agli alunni delle scuole primarie riberesi, che durerà tre mesi con periodici incontri didattici.

Il progetto è denominato “Movimento Ars Musicalis” e consiste in una proposta di potenziamento e arricchimento dell’Offerta formativa per gli alunni della scuola dell’ Infanzia e Primaria. Le attività formative, a cui parteciperanno anche gli studenti universitari dell'Istituto quali tirocinanti, saranno diretti dal maestro argentino Josè Maria Sciutto da Buenos Aires, attualmente impegnato al Teatro dell'Opera di Roma.

Il progetto verrà realizzato grazie al patrocinio oneroso dell' associazione culturale "Giovanni ed Emanuela Ragusa" di Ribera in collaborazione con l'associazione "Musica per la pace" de L'Aquila. Il maestro Sciutto insegnerà a dirigere cori di voci bianche in un corso che durerà fino a marzo prossimo con un campus finale e saranno rilasciate ai tirocinanti le relative certificazioni di competenze acquisite.

L'importante opportunità formativa internazionale (il metodo nasce in argentina sulla scia di quello venezuelano "El Sistema" di José Antonio Abreu) consiste in un percorso di educazione musicale pubblica con accesso gratuito e libero per bambini di tutti i ceti sociali, in particolare quelli senza possibilità economiche.

Madrina dell'iniziativa sarà l'attrice e regista Simona Marchini componente del Cda del Teatro dell'Opera di Roma. Il direttore del "Toscanini" Claudio Montesano ha dichiarato in merito: "Collaboriamo doverosamente in coerenza con le nostre finalità statutarie alla realizzazione di un progetto internazionale di alto profilo sociale, culturale ed educativo che nasce dalla memoria di Giovanni ed Emanuela Ragusa di cui serberemo per sempre un affettuoso ricordo.

Ci congratuliamo con l'associazione culturale, intestata a loro nome, per il meritorio patrocinio che consentirà a tanti bambini di avvicinarsi gratuitamente alla bellezza della musica corale". Per informazioni contattare il presidente dell'associazione, Carmela Vetrano, al numero 320 7609385

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento