Cronaca Ribera

Tentato omicidio a coltellate, uno degli imputati patteggia 4 anni e 8 mesi

Il diciannovenne Mohamed Ahmed Barghout, egiziano, chiede l'applicazione della pena ed evita il processo per l'agguato a due romeni

Ha patteggiato la pena di 4 anni e 8 mesi uno dei due egiziani, Mohamed Ahmed Barghout, un giovane di appena 19 anni, accusato del tentato omicidio di due romeni, attraverso un accoltellamento, nello scorso mese di gennaio, a Ribera.

Lo scrive oggi il Giornale di Sicilia. Per un altro imputato, Alì Alì Hamdi, di 27 anni, la Procura della Repubblica di Sciacca, con il sostituto Michele Marrone, ha disposto il giudizio immediato e si è già svolta la prima udienza del processo davanti al Tribunale di Sciacca, in composizione collegiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio a coltellate, uno degli imputati patteggia 4 anni e 8 mesi

AgrigentoNotizie è in caricamento