Cronaca

"Tenta di colpire la moglie con la cintura", ma i bambini si mettono in mezzo: denunciato e allontanato marito violento

La casalinga, nella denuncia formalizzata ai carabinieri, ha riferito di una situazione vessatoria che andava avanti dal 2012

(foto archivio)

Ha tentato d'aggredire la moglie colpendola con una cintura di cuoio. E lo ha fatto davanti ai figli di 8 e 4 anni. Piccini che non hanno esitato a frapporsi fra mamma e papà, cercando di fatto di aiutare la madre. Il marito, un trentenne autista, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca. L'ipotesi di reato contestata - dai carabinieri della tenenza di Ribera - è maltrattamenti in famiglia. 

Tutto è accaduto nel pomeriggio di ieri nell'abitazione della coppia. Fra moglie, una casalinga 32enne, e marito, all'improvviso, è scoppiata l'ennesima lite. Ed è durante questa lite che l'uomo avrebbe - stando all'accusa - tentato d'aggredire la compagna di vita. 

La donna nella denuncia formalizzata nei confronti del marito ha riferito di una situazione vessatoria che si protraeva dal 2012. A dire della casalinga sarebbe stata costretta a subire minacce e aggressioni da parte del marito particolarmente violento. L’uomo, oltre ad essere denunciato alla Procura di Sciacca, è stato allontanato  in via precauzionale dalla casa familiare.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tenta di colpire la moglie con la cintura", ma i bambini si mettono in mezzo: denunciato e allontanato marito violento

AgrigentoNotizie è in caricamento