Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Ribera

Operazione "Drive in", si consegna dai carabinieri uno dei tunisini irreperibili

Accompagnato dal suo difensore, l'avvocato Giuseppe Tramuta, il tunisino s'è presentato alla tenenza e probabilmente già nella giornata di domani si presenterà dinanzi al gip del tribunale di Sciacca

Si è costituito ieri sera alla tenenza dei carabinieri di Ribera  Sillimi  Kais, tunisino  di 20 anni, che è uno dei tre nordafricani che si erano resi irreperibili e ai quali non era stato possibile notificare l'ordinanza di custodia cautelare in carcere nell'ambito dell'operazione antidroga “Drive in”. A ccompagnato dal suo difensore, l'avvocato Giuseppe Tramuta, il tunisino s'è presentato alla tenenza e p robabilmente già nella giornata di domani si presenterà dinanzi al gip del tribunale di Sciacca per l'interrogatorio di garanzia. 

Operazione antidroga "Drive in": si nascondeva in una grotta per sfuggire all'arresto, 38enne trovato dai carabinieri

Fino a questo momento indagati si avvalsi della facoltà di non rispondere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Drive in", si consegna dai carabinieri uno dei tunisini irreperibili

AgrigentoNotizie è in caricamento