Inchiesta antidroga "Bazar", Procura ottiene giudizio immediato per 10 imputati

La prima udienza è stata fissata, davanti al giudice monocratico del tribunale, per il 4 novembre

(foto archivio)

Il sostituto procuratore di Sciacca, Michele Marrone, ha chiesto ed ottenuto il giudizio immediato - con prima udienza fissata per il 4 novembre - per 10 imputati che compariranno davanti al monocratico del tribunale di Sciacca. L'inchiesta è quella antidroga denominata "Bazar" - realizzata sul campo dai carabinieri - ha portato alla luce una centrale di cocaina, hashish e marijuana che veniva spacciata a Ribera. 

I riberesi coinvolti, ai quali vengono contestati fatti di droga, sono due: Giuseppe Fortino, di 36 anni, e Calogero Bellanca , di 45 . Altro riberese coinvolto, ma non per fatti di droga, è Giuseppe Fallea, 60 anni, che era stato posto ai domiciliari per estorsione e per il quale il tribunale della Libertà ha annullato l'ordinanza. A Fallea viene contestato di essersi impossessato, contro la volontà del proprietario, Fortino, di un'auto con minaccia di non restituirla in mancanza del pagamento di un debito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giudizio immediato, per fatti di droga, per i tunisini Mohamed Salem Haj Amed , di 38 anni; Nabil Khribiche , di 32; Badreddine Amri , di 41; Hassine Ghrairi , di 74; Ridha Chniti , di 35; Ahmed Hedi Ben Hadj , 37 anni. Tra gli imputati anche Elsayed Abdelmeguid Yassin, di 19 anni, egiziano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento