Cronaca

"Spaccio di hashish", 52enne condannato a 3 anni di reclusione

Il pubblico ministero Christian Del Turco, a margine della sua requisitoria, aveva chiesto 2 anni e 4 mesi

(foto ARCHIVIO)

Tre anni di reclusione. Il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha condannato, con il rito abbreviato, Gaetano Clemente, 52 anni, di Ribera. L'accusa a suo carico era di detenzione di due panetti, per complessivi 200 grammi, di hashish. Le indagini avrebbero consentito di accertare un’attività di spaccio di stupefacenti. La droga in questione, cocaina ed hashish, proveniente in prevalenza da Palermo, sarebbe stata occultata e trasportata in auto fino al capoluogo crispino e poi ceduta al dettaglio a giovani del luogo ed in un caso ci sarebbe stata la cessione anche ad un minore. Clemente è stato difeso dagli avvocati Giovanni Di Caro e Calogero Vella, 

Il pubblico ministero Christian Del Turco aveva chiesto la condanna a 2 anni e 4 mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spaccio di hashish", 52enne condannato a 3 anni di reclusione

AgrigentoNotizie è in caricamento