"Spacciava hashish a buon prezzo mentre era ai domiciliari", arrestato 28enne

I carabinieri della tenenza lo tenevano però d'occhio e avevano notato l'inusuale via vai di giovani riberesi proprio da quell'abitazione

Spacciava hashish - rivendendolo per pochi euro - mentre era agli arresti domiciliari. Ha 28 anni ed è di origini tunisine l'uomo che è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Favara. Pare - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - che i giovani riberesi facessero la spola dalla sua abitazione. I militari dell'Arma tenevano però sott'occhio l'immigrato, residente a Ribera in maniera regolare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E il giovane - secondo quanto è emerso - avrebbe spacciato droga, a buon prezzo, davanti la sua abitazione: nei pressi della villa comunale. Peccato però che fosse, appunto, agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento