"Nascondeva hashish e cocaina nel vano motore", arrestato un operaio

Per i carabinieri avrebbe dovuto essere un semplice, ordinario, posto di controllo lungo la statale 115. L'automobilista si è però innervosito e i militari dell'Arma hanno optato per l'immediata perquisizione

Nascondeva un chilo di hashish e 50 grammi di cocaina all'interno del vano motore. Un cinquantenne tunisino, regolare sul territorio italiano, è stato arrestato stanotte dai carabinieri della tenenza di Ribera. Avrebbe dovuto essere un semplice, ordinario, posto di controllo quello che è stato realizzato dai militari dell'Arma lungo la statale 115. Quando la macchina - guidata dal tunisino operaio - è stata fermata, i carabinieri, come al solito, hanno chiesto i documenti dell'automobilista e del mezzo. Il cinquantenne si sarebbe però rivelato decisamente nervoso e insofferente. Motivi per i quali i carabinieri hanno deciso per un'immediata perquisizione. 

Quando gli è stato chiesto di aprire il portabagagli, l'uomo si sarebbe ulteriormente agitato. Chiaro, anzi chiarissimo, per i carabinieri il fatto che l'extracomunitario stesse nascondendo qualcosa. Ed è proprio durante l'accurata perquisizione che i militari dell'Arma della tenenza di Ribera sono riusciti a scovare la "roba" all'interno del vano motore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessivamente, i carabinieri hanno sequestrato un chilo di hashish e 50 grammi di cocaina. Sostanza stupefacente che è stata ritenuta essere indirizzata alle piazze di spaccio di Ribera, perché proprio in quella città il tunisino cinquantenne risiede. Dopo le formalità di rito dell'arresto, il cinquantenne è stato portato alla casa circondariale di Sciacca.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento