"Tentata truffa dei mastelli della differenziata", la bufala corre sui social?

Il Comune di Ribera smentisce l'indiscrezione circolata in rete nei giorni scorsi: "Nessuna conferma dalle forze dell'ordine"

"E’ stata diffusa, a mezzo “social”, in maniera superficiale ed in forma anonima, senza alcun riscontro, la notizia che qualcuno
ha tentato di truffare una concittadina fingendosi di voler consegnare a domicilio i nuovi contenitori dei rifiuti, in distribuzione dai vigili urbani". Lo dice il Comune di Ribera con una nota che precisa: "Le dovute verifiche non hanno fatto emergere nulla sulla veridicità della notizia, tra l’altro, fino ad ora alle forze dell’ordine non risulta pervenuta alcuna segnalazione a riguardo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ufficio stampa dell'ente puntualizza: "Ad ogni buon fine si precisa che i contenitori sono in distribuzione presso il comando dei vigili urbani in via Brunelleschi e gli eventuali operatori incaricati dal Comune, (vigili urbani, protezione civile, guardie ambientali e operatori ecologici), quando effettuano il proprio servizio, indossano sempre la divisa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento